Il tuo indirizzo I.P. è: 54.89.187.28

@rbit

Informatica, Elettronica e Hobby.
Cosa stai cercando?

Home Page ilavoridiMINA »Corso Informatica. »UPS - Gruppo continuità.


Cos'è e a cosa serve un UPS o gruppo di continuità per computer, server.

Il gruppo statico di continuità (detto anche UPS, dall'Inglese Uninterruptible Power Supply) è un dispositivo che permette al PC di rimanere acceso per qualche minuto (a secondo della potenza e delle apparecchiature che vi sono collegate) in modo che si possano salvare comodamente i nostri dati prima di spegnerlo definitivamente.
Il gruppo di continuità, inoltre, serve ad eliminare i disturbi presenti sulla rete elettrica o quelli che possono essere prodotti da altre apparecchiature collegate nelle vicinanze o comunque che possono interagire con il nostro sistema.
I gruppi di continuità continuano a fornire l’energia elettrica necessaria per far funzionare il computer avendo accumulato energia in precedenza dalla rete elettrica grazie a delle batterie in esso contenute.
Sono di vitale importanza sia per il computer che per l’operatore, da una parte permettono di spegnere correttamente il computer senza provocare danni, ci permettono di salvare il lavoro svolto sino a quel momento senza dover ricominciare tutto da capo; dall’altra proteggono l’hardware del computer dai problemi derivanti dalla rete elettrica (sbalzi di tensione, fulmini, ecc.).

Esistono due principali categorie di UPS: gli off-line, gli on-line.

I gruppi di continuità off-line forniscono energia elettrica solo qualche millisecondo dopo il black-out, creando quindi un piccolo "buco", della durata di pochi millisecondi, di tensione in uscita durante il quale il carico non viene alimentato.
Per ovviare a questo problema vengono utilizzati dei condensatori in uscita, non sempre però sufficienti a mantenere l'alimentazione del carico.
Questo tipo di UPS è più economico, più facile da costruire, spesso impiegato per alimentare singoli computer o comunque utenze non troppo delicate.
Come ulteriore vantaggio, tenendo l'inverter spento si ha anche un consistente risparmio energetico.
Spesso gli UPS di piccola taglia sono di questo tipo.

I gruppi di continuità on-line presentano il vantaggio di eliminare i disturbi indotti dalla rete tramite la doppia conversione.
Questa tipologia presenta come unico svantaggio un consumo maggiore rispetto alle altre tipologie. Sono quindi sempre attivi, questo causa inevitabilmente una maggiore dispersione.
Durante il funzionamento normale l'inverter preleva energia dal raddrizzatore, in caso di black-out la preleva dalle batterie senza creare buchi.
Avendo la doppia conversione tensione e frequenza sono sempre stabili.

I gruppi di continuità possono sostenere solo carichi limitati. La potenza massima che possono sostenere viene indicata in watt:

















[ Home Page | Contatti | Privacy | Mappa del Sito ]

Per informazioni scrivere a: info@arbit.it Via A. Guidoni 8, 73049 Ruffano (LE)


designed by Rocco RILLO